Stampa 3D Laser

Hai delle domande su prototipazione e stampa 3d?

Qui trovi le risposte alle domande più frequenti, se hai altri dubbi contattaci, ti risponderemo al più presto e ci aiuterai a completare questa pagina.
Che cos’è la stampa 3D?

La stampa 3D, detta anche prototipazione, è una tecnologia INNOVATIVA (DLSM: DIRECT LASER METAL SINTERING) che permette di realizzare un componente partendo da un file creato con un software di modellazione 3D.

Quale differenza c’è tra le tecnologie additive di rapid prototyping e quelle sottrattive tradizionali?

Le tecnologie sottrattive sono quelle che utilizzano le tradizionali postazioni quali torni, frese partendo da un blocco pieno. Quelle additive, utilizzate dalle stampanti 3D realizzano strato dopo strato (layer) i componenti nelle loro geometrie interne più complesse, difficilmente realizzabili con i procedimenti tradizionali, utilizzando, quando servono, supporti rimovibili per le parti sospese.

Che cosa sono i supporti rimovibili? E a cosa servono?

I supporti sono filamenti di acciaio che vengono posizionati in fase di progettazione grafica e servono a dare stabilità alle parti sospese affinchè queste vengano realizzate correttamente e senza difetti. Sarà cura del cliente la loro rimozione (con l’ausilio di pinzette oppure piccole frese) e la levigatura dei residui che lasciano.

Quali sono i vantaggi della STAMPA 3D?

Il più grande vantaggio della stampa 3d metallo è sicuramente la velocità, in quanto i tempi di realizzazione sono molto ridotti se paragonati alle tecnologie sottrattive tradizionali. Inoltre grazie a questo sistema di prototipazione sono possibili realizzazioni di oggetti con geometrie molto complesse (ad esempio canali interni di raffreddamento). In molti casi poi anche i costi risultano decisamente inferiori rispetto alla realizzazione con altre tecnologie soprattutto per piccoli lotti di produzione.

I componenti realizzati sono funzionali?

Sì, grazie alla modellazione 3d si possono realizzare particolari equivalenti a quelli industriali sia per specifiche tecniche che estetiche, i particolari hanno compattezza pari al 99,9%.

I componenti richiedono lavorazioni successive?

Una volta rimossi i supporti e in base alla finitura che si vuole ottenere i componenti generalmente possono essere lucidati, sabbiati o trattati come un qualunque prototipo in metallo.

CREA LA TUA STAMPA 3D!

Crea il tuo preventivo personalizzato in pochi secondi direttamente online.