Passaparola

Grazie per il passaparola!

Vantaggi

Questo sistema innovativo permette di eseguire microriporti su tutti gli Acciai, Alluminio, Titanio, Rame, ecc. principalmente utilizzati per realizzare stampi per materie plastiche e per la tranciatura, consentendo quindi la riparazione di:

  • Superfici di separazione profili
  • Profili
  • Spigoli vivi, angoli e ammaccature
  • Ripresa punti di iniezione
  • Canali di iniezione
 
  • Nervature
  • Imprecisioni del materiale
  • Cricche e rotture
  • Eventuali errori di lavorazione
  • Figure da modificare

 

Il riporto con il LASER rivoluziona le tradizionali tecniche di saldatura:

  • senza riscaldamento e deformazione del pezzo,
  • senza bruciatura degli spigoli,
  • senza risucchi e cavità di ritiro.


Si possono raggiungere durezze fino a 50/60 HRC. Come ribadito in precedenza, essendo gli stampi concepiti per durare a lungo spesso essi vengono sottoposti a trattamenti che ne aumentino la vita utile e ne riducano l’usura in esercizio. I trattamenti più utilizzati sono certamente la cromatura e la nitrurazione. Anche quando gli stampi subiscono uno di questi trattamenti la saldatura può essere eseguita anche se opportuno evidenziare che la stessa incontra alcuni limiti. Ad oggi la strategia più utilizzata per la buona riuscita di un intervento di saldatura è l’asportazione meccanica dello strato di trattamento dalla superficie da lavorare fino al metallo “nudo”.
Occorre precisare che la manutenzione degli stampi è spesso straordinaria e non può essere programmata, ecco perché è importante sottolineare l’utilità della saldatura laser in termini di assistenza sistematica alle aziende soprattutto per ridurre al minimo gli intervalli di produzione
 

Fotogallery

.

Credits: Agenzia Nick Carter | Privacy | Note Legali | P.Iva: 02278790064ooooo